5 Giorni a Città del Capo. L’Itinerario

by Tanja

Se ho mai visto la magia, è stato in Africa  – John Hemingway

Proprio così, ai miei occhi Città del Capo è una delle città più belle al mondo. Ti starai chiedendo il perchè… neanche io mi aspettavo tanta bellezza! Poi siamo atterrati e mi sono bastati pochi minuti per capire che di ragioni per innamorarsi di questa incredibile città ce ne sono milioni. Per prima cosa la luce dorata che illumina case, pareti rocciose, persino le onde dell’oceano, facendo risplendere tutta la città. Poi i famosi tramonti africani le persone, le montagne che calano a picco sulla città, il cibo, i caffè, i quartieri. Tutto qui è semplicemente perfetto.

Abbiamo visitato la città e i dintorni in lungo e in largo e abbiamo creato un itinerario dettagliato di 5 giorni a Città del Capo per aiutarti a pianificare il tuo viaggio e a scoprire tutto il meglio della Penisola.

Viaggio in Sudafrica: cosa vedere e fare a Città del Capo in 5 giorni

Questa guida di 5 giorni a Città del Capo è un viaggio on the road alla scoperta di spiagge incontaminate, vigneti, animali selvatici e dei luoghi più famosi in città. L’itinerario si basa sulla nostra esperienza personale a Città del Capo e dintorni. Troverai anche consigli pratici e posticini ‘local’ scoperti grazie all’aiuto di Luna, amica e collaboratrice che da anni vive in questa bellissima città.

Relativamente piccola, ma piena di cose da fare, Città del Capo è facile da esplorare. Il modo migliore e più semplice è noleggiare un’auto. Noi abbiamo noleggiato la nostra auto presso la Budget dell’aeroporto di Città del Capo (hanno una pratica sede anche in città – prenota con largo anticipo, specialmente se vuoi viaggiare in alta stagione). Non perderti il nostro post con utilissimi Consigli per guidare in Sudafrica!

Se non ti piace l’idea di guidare sul lato sinistro della strada e non vuoi unirti a un tour, puoi sempre spostarti con un Uber o prenotare un’auto con autista per la giornata.

Ecco quindi l’itinerario perfetto per godersi tutta la bellezza di Città del Capo in meno di una settimana.

5 giorni a Città del Capo

Giorno 1. CAPE POINT & IL CAPO DI BUONA SPERANZA

Seguendo la costa fermati nelle famose St James Beach, Kalk Bay e Simon’s Town – dove puoi vedere e nuotare con i pinguini africani. Destinazione finale: Cape Point Nature Reserve, il punto più a sud-ovest dell’Africa. Il consiglio è quello di visitare il parco al mattino presto per evitare la lunga coda di auto che si crea fuori dal cancello d’ingresso. Tornando a Città del Capo cambia strada e segui la Chapman’s Peak Drive che costeggia il lato occidentale della penisola, non te ne pentirai!

⇸ Leggi: Itinerario di 1 giorno nella Penisola del Capo 


Potrebbe anche interessarti:
DOVE VEDERE I PINGUINI A CITTÀ DEL CAPO


Giorno 2. IL WEST COAST NATIONAL PARK

Il West Coast National Park è a un’ora di macchina da Città del Capo. Goditi una nuotata nelle calme e calde acque della bellissima laguna di Langebaan. Sulla via del ritorno fermati per un sundowner – l’aperitivo sudafricano – al Blue Peter: tramonto, birra e musica dal vivo!

⇸ Leggi: Road trip nel West Coast National Park

5 giorni a Città del Capo

Giorno 3. IL CAPE WINELANDS

Cape Winelands, una delle regioni vinicole più rinomate al mondo, si trova a soli 45 minuti di auto da Città del Capo. Non può quindi mancare una visita ai vigneti più famosi! Questa zona è così bella che potresti persino passare 2-3 giorni tra cantine, valli e assaggi di vino.

⇸ Leggi: Degustare vini in Sudafrica: tutto sulle Winelands

Giorno 4. BETTY’S BAY

È giunta l’ora di esplorare un il lato meno conosciuto di False Bay. Dune di sabbia, pinguini e spiagge selvagge. Guidando lungo la costa, potresti anche avvistare balene che emergono dall’acqua a pochi metri dalla strada (tra luglio e settembre)… diciamolo, questa strada panoramica – la Cape Whale Route – vale da sola questa gita fuori porta!

⇸ Leggi: Pinguini e dune di sabbia bianca: cosa fare a Betty’s Bay

5 giorni a Città del Capo

Giorno 5. CITTÀ DEL CAPO & LION’S HEAD

5.30 del mattino. Inizia il tuo ultimo giorno nella Città Madre con una bella sudata fino alla cima di Lion’s Head (45 minuti – moderato), l’iconica montagna che fronteggia la Table Mountain. La vista della città dall’alto è mozzafiato!! Consiglio: guida fino a Signal Hill e parcheggia all’inizio del sentiero.

Dopo la camminata – ma soprattutto dopo una colazione rifocillante – visita il colorato quartiere di Bo-Kaap. Questo quartiere è la dimora spirituale della comunità musulmana del Capo. Molti dei suoi abitanti sono discendenti di schiavi provenienti dalla Malesia, dall’Indonesia e da vari paesi africani. Camminando per i vicoli verrai sopraffatto dall’odore delle spezie e dal richiamo ipnotico proveniente dai minareti delle sue sette moschee.

Nel pomeriggio visita l’Old Biscuit Mill Market, un vivace mercatino nel cuore di Woodstock – il quartiere artistico e dei murales. L’Old Biscuit Mill sorge in una vecchia fabbrica di mattoni rossi che è stata trasformata in un emporio alla moda di gioielli, negozi di artigianato, arte e ristoranti. Se ti trovi in questa location di sabato non perderti il mercato di Neighbourg, con oltre 100 venditori e prodotti di moda, arte e cibo locale, verdure biologiche, vino, birra artigianale e molto altro in un’atmosfera fresca e vivace.

Infine non perderti il famoso V&A Waterfront e il suo Watershed (V&A Waterfront, 17 Dock Rd) dove puoi trovare arte e artigianato del Sudafrica con molti prodotti realizzati proprio a Città del Capo. Questo non è il solito mercatino africano, qualità e prezzi sono alti e non si può contrattare. Noi qui abbiamo trovato tessuti africani e abiti stupendi!

5 giorni a Città del Capo

Il V&A Food Market (34a Dock Rd, V & A Waterfront) offre l’esperienza culinaria più eclettica. Situato in una vecchia stazione di pompaggio, il mercato offre oltre 40 stand con cibi di strada deliziosi provenienti da tutto il mondo, ma anche ottime birre artigianali e vini del Western Cape al bicchiere.

Città del Capo è una delle città più sceniche del mondo e la migliore visuale è dal finestrino di un elicottero! Purtroppo noi ci siamo persi questa opportunità (e ce ne stiamo ancora pentendo). Puoi prenotare il volo panoramico con una delle compagnie di charter presenti al V&A Waterfront. Sia la Cape Town Helicopters che la NAC Helicopters offrono voli panoramici sulla città e sulla penisola del Capo. Qualunque sia la tua scelta, la vista della città con alle spalle la Table Mountain è uno spettacolo che non dimenticherai mai. I voli partono da R1450 a persona.
Prenota ora il tuo volo in elicottero!

⇸ Leggi anche:  5 COSE DA SAPERE PRIMA DI VISITARE CITTÀ DEL CAPO


Potrebbe anche interessarti:
COME ORGANIZZARE UN VIAGGIO IN SUDAFRICA


Qual’è il periodo migliore per visitare Città del Capo?

Il periodo migliore per visitare Città del Capo è l’estate (dicembre – febbraio) quando il tempo è soleggiato e asciutto, perfetto per escursioni mattutine e pomeriggi in spiaggia. Noi abbiamo visitato la città e dintorni alla fine di dicembre e trovato cinque giorni di sole (anche se molto ventosi). Durante questo periodo dell’anno la città si riempie ed è quindi necessario prenotare hotel e noleggio auto con largo anticipo. A febbraio il vento si calma rendendo questo periodo ideale per un viaggio a Città del Capo. Inoltre, la maggior parte dei visitatori sarà già tornata a casa, la città sarà più tranquilla, le tariffe più basse e le spiagge poco affollate. Un altro periodo ideale per visitare Città del Capo è la primavera: tra agosto e settembre le balene migratorie raggiungono la costa, i fiori selvatici fioriscono sulla costa occidentale e il clima inizia a scaldarsi dopo l’inverno.

Dove mangiare a Città del Capo

Miglior colazione & brunch a Città del Capo

La colazione a Cape Town è qualcosa che puoi perderti. Le caffetterie sul lungomare, i succhi di frutta freschi e piatti nutrienti a base di uova, avocado, bacon capaci di tenerti in piedi fino all’ora di cena. Ecco una lista dei nostri bar preferiti in città:

Miglior pranzo fuori città

5 giorni a Città del Capo


Migliore cena a Città del Capo

Città del Capo è fondata su un intrigante mix culturale e la cucina Cape Malay rappresenta la più autentica e profonda tradizione culinaria in città. I piatti Cape Malay uniscono i sapori portati dagli schiavi del Sud-Est asiatico con le ricette dei coloni olandesi. Le spezie più comuni in queste ricette sono curcuma, cannella, zenzero, jeera (cumino), koljander (semi di coriandolo), chiodi di garofano, dhania (foglia di coriandolo) e anice stellato.

Prova la deliziosa cucina Cape Malay in uno di questi ristoranti:

L’estate a Città del Capo significa solo una cosa: l’aroma della carne cucinata alla perfezione sui carboni ardenti di un braai, la versione sudafricana del barbecue! Se non hai la possibilità di partecipare a un autentico braai, ma sei un amante della carne – soprattutto grigliata – non perderti:

Se preferisci un menu di pesce:

Se vuoi provare altre specialità africane prova:

Voglia di cibo indiano? Prova:

Miglior drink a Città del Capo

5 days in Cape Town

Le zone migliori dove dormire a Città del Capo

Scegliere dove dormire a Città del Capo non è così semplice, soprattutto senza i consigli della gente del posto. La città è relativamente piccola ed è facile spostarsi, tuttavia non tutte le aree sono sicure. Noi abbiamo scelto un Airbnb nel quartiere dei Gardens e ci è piaciuto molto! La posizione era perfetta, a pochi passi dai ristoranti e dai bar di Kloof St e con una splendida vista sulla Table Mountains. Un altro luogo sicuro in cui soggiornare è De Waterkant, un piccolo quartiere alla moda che si affaccia sulla città pieno di negozi di artigianato, ristorantini e bar. Se vuoi stare vicino alla spiaggia puoi scegliere Sea Point o Green Point, ma non andare in spiaggia dopo il tramonto. Per ulteriori consigli su come stare al sicuro mentre visiti Città del Capo leggi il nostro post sulle 5 COSE DA SAPERE PRIMA DI VISITARE CITTÀ DEL CAPO

⇸ Trova tutti gli Hotel a Città del Capo


Prenota il tuo hotel con Booking.com e ricevi 15€ di sconto!


Prossima destinazione Kruger National Park? 

Kruger National Park

Questa guida copre tutto, dai costi del Kruger National Park ad alcuni consigli su quando andare, che macchina noleggiare e che parte del parco visitare per vedere più animali. Leggi tutto!

You may also like

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.