Le 5 spiagge più belle di Sydney

by Tanja

Sei alla ricerca di un itinerario alla scoperta delle spiagge più belle di Sydney? Tra cult imperdibili e luoghi segreti riservati ai più avventurieri, ecco la nostra top 5 per un tuffo estivo!

Non dimenticare, però, che l’Australia è l’isola più grande al mondo. La sua costa si estende per quasi 50,000 kilometri e ospita oltre 10,000 spiagge. In poche parole, potresti visitare una spiaggia nuova ogni giorno per 27 anni, pima di riuscire a vederle tutte! Syndey, da sola, ne ospita più di 70. Ciascuna con la sua particolarità, unica e irresistibile. Visitane più che puoi, non te ne pentirai!

La spiaggia più iconica di Sydney: Bondi Beach

spiagge più belle di Sydney
spiagge più belle di Sydney

Bondi è indubbiamente la spiaggia più iconica di Sydney. Onde enormi, surfisti, skaters. Se sei alla ricerca di stereotipi australiani, qui ne troverai molti. Così come troverai la piscina più famosa d’Australia. Sì, quella nel mare. L’hai certamente vista in ogni singola foto e in ogni articolo che parla di Sydney. Immagino sia tempo per un selfie, giusto? Non importa l’affollamento della spiaggia, la quantità di turisti e il caos, Bondi Beach resta una delle spiagge più belle di Sydney. Lungo la spiaggia troverai locali alla moda, negozi trendy, ristoranti vegani, caffetterie e tutto ciò che ti serve!

Per gli amanti d’arte: la prima parte della celebre passeggiata costale Bondi – Coogee Walk ospita ogni anno da ottobre a novembre la mostra: Sculpture by the Sea – Sculture sul mare. Dal 1997, questo evento ad accesso gratuito trasforma la bellissima costa di Sydney in una galleria d’arte a cielo aperto.

Per gli amanti dello stile hippie: non perderti il mercatino della domenica mattina. Si svolge sul lungomare, nei cortili della  scuola Bondi Beach Public School. Questa comunità di mercanti offre una selezione molto speciale che ti contagerà a prima vista con la sua atmosfera Aussie-Hippie. Attenzione: questo mercatino può generare dipendenza!


Una passeggia da Bondi a Coogee Beach

spiagge più belle di Sydney
spiagge più belle di Sydney

Quanto abitavo a Surry Hills, la camminata Bondi to Coogee Coastal Walk era uno dei miei luoghi preferiti. A tratti caotica, a tratti intima. Lungo i suoi 6 km di itinerario (circa 2 ore camminando), si attraversano scenari mozzafiato, spiagge, scogli a picco sul mare, baie e bellissime piscine naturali. I luoghi più noti della camminata sono ovviamente Bondi e Coogee, la piccola bara di Tamarama, Mackenzie’s Point – la preferita dai surfisti – Bronte e la caletta di Clovelly, perfetta per famiglie e bambini. A Clovelly ha inizio una corta ma ripida camminata che porta al mio luogo preferito: la minuscola Gordons Bay, un’oasi quieta nascosta tra Clovelly e Coogee – punto di partenza della camminata, il bar Seasalt Cafè & Kiosk (il mio ex  – e vivamente raccomandato – posto di lavoro). Calme acque cristalline ospitano fondali colorati, ideali per snorkelling e nuotate rilassanti. Tutto attorno, rigogliosa flora nativa, densa vegetazione e barchette appartenute al piccolo villaggio di pescatori del luogo.

Consiglio: non perderti il Gordons Bay Underwater Nature Trail, un itinerario sott’acqua da seguire facendo snorkelling o immersioni. L’itinerario è autoguidato, basta seguire i 500m di catena che guidano alla scoperta guides di coralli, distese sabbiose e foreste di alge. Interessante vero?


Cavalca l’onda a Manly Beach

spiagge più belle di Sydney

Situata a 12 km a nord del porto di Sydney, Manly Beach è un paradiso per surfisti professionisti e amatoriali. Il primo campionato di surf mondiale si svolse proprio qui nel 1964. Onde, sabbia dorata e brezza oceanica sono solo alcune delle ragioni per visitare Manly. La vista di Sydney dal traghetto vale di per se il viaggio!

Scopri di più nella nostra guida Manly Beach in 12H. >>


La nostra spiaggia segreta:
 Milk Beach

spiagge più belle di Sydney

Milk Beach è tutto ciò che devi sapere su Sydney. Ecco svelato il mio segreto più grande! Questo posto è oro. Se stai sognando si nuotare in calde acque stile Fiji con fondali di sabbia bianca con, al tempo stesso, una vista panoramica sul Harbour Bridge, l’Opera House e il profilo della città, puoi svegliarti. Questo posto è esiste davvero. Ma la parte migliore è che questo posto è ancora segreto e non frequentato dal turismo di massa. Difficile da trovare senza un GPS, e lontano dall’affollata costa di Bondi, Milk Beach è a 20 minuti di cammino attraverso una fitta vegetazione che porta alla spiaggia di Shark Beach.

Consiglio: per arrivarci, prendi il bus 325 e chiedi all’autista di farti scendere vicino alla Strickland House, 52 Vaucluse Rd, Vaucluse, NSW, 2030


Nuota con gli squali a Shark Beach

spiagge più belle di Sydney

Situato nel Sydney Harbour National Park, Nielsen Park ospita la verdeggiante Shark Beach. Affacciata sulla famosa (per una ragione) Shark Bay, questa spiaggia ha tantissimi pro e solo un contro: potresti imbatterti in uno squalo! Per evitare questo incontro basta nuotare all’interno della grande area delimitata dalla rete di protezione costruita appositamente come barriera per gli squali. Ora passiamo ai pro: è rilassante, e lo dico per davvero. Acqua calma e fresca, venticello piacevole, aree ombreggiate e gente del luogo amichevole e accogliete. Un posto perfetto per leggere un buon libro. Nielsen Park è anche un punto perfetto per osservare la partenza la competizione annuale Sydney Hobart Yacht Race e ammirare i piccoli yachts navigare verso sud, verso la Tasmania.

 Tu quale sceglieresti?
Lasciaci un commento qui sotto!

You may also like

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.