Carnet de Voyage: 5 taccuini da viaggio

by Tanja

Taccuini da viaggio, compagni tascabili e fidati di esploratori e avventurieri. Quando i giorni trascorrevano lenti a bordo di navi e treni in attesa di raggiungere un nuovo mondo. Quando il disegno rappresentava l’unico mezzo a disposizione di viaggiatori e studiosi per documentare la realtà. Sul taccuino, un semplice diario di viaggio, venivano impressi racconti di mondi lontani, schizzi, appunti, storie e suggestioni di questi pionieri dell’avventura.

Nei secoli, i carnet de voyage hanno mantenuto il loro fascino. Sinonimi di cultura, viaggio, memoria, immaginazione e identità personale. Oggetti che ci seguono dappertutto e che sono in grado di definirci a qualunque latitudine del mondo.

Prima di partire per una nuova avventura – ebbene sì, tra pochi giorni saremo in Indonesia – vi consigliamo i diari da viaggio più belli da portare sempre con voi! Continua a leggere per scoprire anche come scrivere il diario di viaggio perfetto e i profili Instagram che ci hanno fatto innamorare.

5 TACCUINI DA VIAGGIO DA PORTARE CON VOI NELLA PROSSIMA AVVENTURA

taccuini da viaggio

Diari Moleskine personalizzati

Partiamo dal nostro fedele ed insostituibile compagno di viaggio: il taccuino Moleskine. Erede del leggendario taccuino di artisti e intellettuali quali Vincent Van Gogh, Pablo Picasso e Ernest Hemingway,  questo diario rimane invariato da oltre due secoli. Un rettangolo nero dagli angoli arrotondati, un elastico e l’immancabile la tasca interna. Per rendere il proprio diario unico e inconfondibile è possibile, visitando il sito Moleskine, personalizzare taccuini e agende inserendo un messaggio, una citazione o un nome in copertina. Per gli amanti delle grandi città invece c’è la versione Taccuino City, con mappe dettagliate e fogli trasparenti adesivi per ricoprire ciascuna mappa con appunti e note dei posti visitati. 

taccuini da viaggio

Taccuino Suck UK

Ma di diari pratici e imperdibili ce ne sono davvero tanti. Come il taccuino di Suck UK, con pagine pre-impostate per annotare  luoghi, voli e i ricordi. Perfetto per conservare foto, biglietti aerei, cartoline e altri souvenir. Per chi è alla ricerca di un look più tradizionale c’è il taccuino Tivoli di Belcraft. Un diario Made in Italy, realizzato a mano con pelle riciclata da artigiani toscani. 

Per i viaggi eccezionalmente lunghi c’è il taccuino Legami per raccogliere foto e ricordi delle vostre avventure. Disponibile anche in versione agenda giornaliera 16 mesi e settimanale 18 mesi.
E se si potesse creare un taccuino personalizzato con racconti, foto e mappe? Travel Diaries App lo rende possibile con pochissimi click. Provare per credere.

taccuini da viaggio

Travel Diaries App

I taccuini sono anche un’ottima idea regalo per avventurieri e giramondo! Siete alla ricerca di regali perfetti per viaggiatori? Ecco 10 idee per tutte le tasche!

COME SCRIVERE IL TACCUINO DA VIAGGIO PERFETTO

Vuoi prendere nota dei momenti più avventurosi e delle scoperte fatte durante i tuoi viaggi? Ecco come scrivere un diario di viaggio evocativo e accattivante.
Primo passo, pensa a cosa vorresti ricordare dal viaggio: momenti esilaranti, il tuo itinerario o alcune persone incontrate lungo il tuo percorso. E cosa includere nel diario di viaggio per ricordare questi momenti? Il percorso tracciato su una mappa, le foto fatte con gli amici, gli elenchi dei momenti migliori del viaggio, il miglior tramonto, la miglior vista o ristorante…
Usa TUTTI e 5 i sensi. Descrivi i suoni, gli odori, i gusti e le sensazioni del tuo viaggio.
Illustra le tue esperienze. Disegnare una montagna, un termitaio o un venditore di cibo di strada aiuterà a inciderli nella tua memoria. Se non ti senti molto artista puoi sempre portare la tua attrezzatura fotografica al livello successivo e imparare qualche trucchetto per ottenere i migliori risultati dalla tua fotocamera.
Personalizza il tuo diario. Incolla biglietti aerei, adesivi, polaroid (la mia nuova ossessione è la Fujifilm Instax Mini 90). Prendi nota di chilometri percorsi, bicchieri di vino bevuti, cartelli stradali divertenti, animali sconosciuti incontrati o altri eventi indimenticabili. Che ne pensi di riassumere ogni giorno con una frase? Noi abbiamo trovato di ogni giorno del nostro viaggio in Australia l’attimo più avventuroso e abbiamo chiamato la pagina l’avventura del giorno.

Per illustrare i miei diari di viaggio, utilizzo il kit tascabile di acquerelli Cotman di Winsor & Newton e il quaderno Fabriano per acquerelli, grana fina, 18x24cm.

taccuini da viaggio
In cerca di ispirazioni per illustrare il diario di viaggio?
Ecco alcuni profili Instagram che ci hanno fatto innamorare:

Alicia Aradilla è un’artista spagnola che racconta il mondo attraverso gli acquerelli.
Sul suo sito è possibile acquistare alcuni dei suoi disegni originali.

Con i suoi disegni, la chef australiana Anna Barnes racconta il cibo che assaggia in giro per il mondo.
Le immagini che crea sono piccoli capolavori.


Alena Kudriashova
, architetto. Dalla Russia si è trasferita a Singapore.
Porta un diario sempre con se e sulle sue pagine ritrae luoghi ed esperienze vissute in paesi lontani.

Я рисую быстрее, чем пишу посты. Теперь и на ходу! 😄 Возьмите меня кто-нибудь в свое путешествие тревел скетчером 😛 За билеты и еду 😆 На развороте – всё еще 3 Апреля. С каждым путешествием рисовать получается все быстрее и лучше. И больше. Вот, даже фотографировать не успевала, в тексты вообще дома дописываю 🙈 Кстати, чтобы проследить за моей поездкой в Японию и ничего не пропустить, можно подписаться на хэштэг #mysquiggles_japan! … 🇬🇧I seriously need to adjust my drawing speed with my posting speed. Although it wouldn’t be right to make 7 posts a day 😆 Still posting pages from April the 3rd! Kiyomizu temple area in Kyoto. Btw, the way not to miss any of my Japan sketches and stories, follow the hashtag #mysquiggles_japan! … #uskjapan @uskjapan … #travelbook #travelsketch #travelsketchbook #sketchbookpage #sketchbook #archsketch #traveljournal #traveldiary #artbook #inspiration #sketching #sketchart #urbansketchers #sketchwalker #watercolor #watercolorsketch #watercolorsketchbook #citysketch #sketchguru #instaartist #sketchaday #урбанскетч #скетчбук #городскиезарисовки #скетчакварелью #тревелбук #артбук

A post shared by Alena Kudriashova, sketcher (@mysquiggles) on


Voi come personalizzate i vostri taccuini da viaggio?

Lasciateci un commento!

You may also like

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.